Roma cimitero di auto e moto abbandonate. Solo lo scorso anno rimossi 3mila veicoli

“Questo motorino è da settembre che sta qui, ormai mi ci sono affezionata”. Non riesce a trattenere il sarcasmo la signora Anna mentre indica i resti di uno Scarabeo abbandonato sul marciapiede davanti al suo portone. Siamo in via Cremona, zona piazza Bologna, ma la scena si sarebbe potuta ripetere in uno qualsiasi dei quartieri di Roma.

I numeri del degrado. Quello dei veicoli abbandonati in strada è uno dei tanti problemi che grava sull’amministrazione capitolina. Secondo il Comando della polizia municipale nel 2013 sono stati rimossi circa 3mila veicoli “in presunto stato d’abbandono su area pubblica”. Una media di 8 al giorno. Ma lo sforzo dei vigili di Roma non basta ad arginare il fenomeno. Le strade continuano a essere disseminate di carcasse di auto e moto.3

Tempi lunghi. Complice probabilmente anche la procedura di rimozione che – dicono i responsabili del servizio – può avere tempi molto variabili. Dopo aver stabilito che il mezzo è in stato d’abbandono, infatti, la polizia deve inviare una comunicazione al proprietario (se il veicolo ha ancora la targa) chiedendogli di rimuovere il mezzo. Ma spesso – precisano dal Comando – non è facile neanche inviare la notifica: “Capita spesso che il proprietario sia deceduto e non abbia eredi o che il veicolo sia di proprietà di una società in fallimento o ancora che sia di proprietà di un cittadino straniero”. Se la comunicazione va a buon fine però, trascorsi 60 giorni, l’amministrazione può procedere alla rimozione.

Ma cosa possono fare i cittadini? Tutti possono segnalare la presenza di un veicolo in stato di abbandono nel proprio quartiere tramite mail o telefono al Comando generale del corpo di polizia locale o al Gruppo competente per territorio che provvederà ad avviare gli accertamenti e – notifica permettendo – a portare l’auto o il motorino nel centro demolizione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...